A novembre è Natale. Anche a Parigi.

In genere, passato il mio compleanno inizia il Natale. In teoria mancherebbero circa due mesi, ma in pratica è così. E infatti anche quest’anno dopo il 3 novembre le strade e i negozi hanno iniziato ad essere abbelliti di luci e decorazioni natalizie che trasmettono l’atmosfera del Natale. È proprio

Leggi di più »

Omicidi e profezie: il fantasma rosso delle Tuileries

Nella passeggiata da Rue de Rivoli a Les Halles abbiamo incontrato l’Hotel de la Reine, dimora della Regina Caterina De’ Medici che si era allontanata dal Palazzo Reale delle Tuileries per colpa di una strana profezia… Pare che il suo astrologo e consigliere Ruggieri le avesse predetto come, o meglio,

Leggi di più »

Les Halles: il centro commerciale più antico e più nuovo di Parigi

Les Halles de Paris era il nome dato alle Halles centrales, mercato di vendita all’ingrosso di prodotti alimentari freschi, situato nel cuore di Parigi nel primo arrondissement, che diedero il nome all’intero quartiere. Sono l’ambientazione principale del Ventre de Paris di Emile Zola.Può un mercato essere il più vecchio e

Leggi di più »

“Le ventre de Paris” si racconta: benvenuti a Châtelet

Siamo nel cuore dell’estate parigina del 1900, l’Esposizione Universale è in corso già da tre mesi e mezzo e la primissima linea metro attiva da poche settimane. Nel cuore di Parigi viene inaugurata una nuova fermata, destinata a divenire uno dei poli di scambio sotterraneo principali del centre ville: la

Leggi di più »

«Ciao, sei single?» per la serie “tentar non nuoce…”

Come già vi ho accennato parlandovi dei dragueurs parigini, se ne possono vedere di tutti i tipi, ognuno col suo metodo spesso molto creativo… Ma cosa fanno esattamente i francofoni quando vogliono rimorchiare una ragazza?Ecco qui la mia Top 10 dei modi più semplici o originali che un giovane garçon

Leggi di più »

L’Art Nouveau di Alfons Mucha

Oggi voglio ricordare un artista che amo particolarmente, uno dei protagonisti della Parigi della Belle Epoque. Sto parlando di Alfons Mucha, nato il 24 luglio 1860 a Ivančice, in Moravia (una regione dell’odierna Repubblica Ceca) e vissuto a Paris tra il 1888 e il 1904. Avete presente tutte quelle illutrazioni in

Leggi di più »

Balli e… pompieri

È appena passata la festa nazionale del 14 luglio, e folle di giovani si sono scatenate a ballare nei cortili delle caserme aperte per l’occasione su tutto il territorio francese.Evento atteso ogni anno, il celebre Bal des pompiers è uno dei must della festa, ma da dove nasce questa tradizione

Leggi di più »

Perché Paris… a Paris?

Per rispondere a questa domanda bisognerebbe avere qualche informazione di storia e geografia, due materie in cui sono vergognosamente ignorante… Tenterò però di raccontarvi con ordine e chiarezza quello che ho trovato spulciando tra libri e musei; perché ignorante sì, ma anche molto molto curiosa! Prima c’erano i Galli… I

Leggi di più »

14 luglio, che spettacolo!

Forse la festa nazionale più sentita dai francesi, il 14 luglio non è solo “un” giorno in cui “non si lavora”, ma IL giorno in cui si celebra l’orgoglio del Popolo (con la P maiuscola!). Dalla mattina alla sera, una serie di attività ed eventi è organizzata in tutta la

Leggi di più »

I baci a Paris

Oggi, 6 luglio, oltre ad essere il compleanno di mio marito, è la giornata mondiale del bacio: World Kiss Day! Questa festa è nata in Gran Bretagna nel 1990 e ben presto si è diffusa in tutto il mondo. In diversi paesi esistono competizioni legate ai baci, dove le coppie

Leggi di più »

Parigi è piccola

Se immaginate la Ville lumière come una grande metropoli, se vi ha dato l’idea di essere una città “immensa”, una di quelle in cui “ci si perde”, avete avuto la mia stessa impressione. Che però è… sbagliata! Sfatiamo un mito Parigi è piccola, o meglio, è (molto) più piccola di

Leggi di più »